Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020


Progetti europei


Altre iniziative



Progetti realizzati


Archivio News

Multimedia

Link




       home
L’asino: un cammino tra cultura e terapia

15-01-2010 Domenica 21 febbraio allo Starhotel President, ore 9.30 convegno organizzato dall'Associazione Paradase dedicato completamente all’asino. Il Convegno avrà lo scopo di far conoscere questo umile e meraviglioso animale che, dopo millenni di storia a fianco dell’uomo, può aiutare tutti noi a vivere meglio
Programma
Ore 9.30: registrazione dei partecipanti
Ore 9.45: introduzione e presentazione del Convegno
Giacomo Mantero, presidente Paradase, Guida Equestre Ambientale Someggiata ENGEA, allevatore di asini.
Ore 10.00: “Contro-epica delle orecchie lunghe: miti, storie e vita asinina a fianco dell’uomo"
Dott.sa Elena Serrati: Guida Equestre Ambientale Someggiata ENGEA, studiosa delle tradizioni e della cultura del territorio.
Ore 10.30: “Dalle neuroscienze alla pet-therapy: l'asino, un animale che cura"
Dott.sa Chiara Nardini, psicologa, psicoterapeuta a mediazione corporea, master in psicologia dello sport - area riabilitazione e cura.
Ore 11.00: “Quel giorno l'asina più timida lo aveva scelto: esperienze educative nella relazione con gli animali”
Dott.sa Laura Pavani, educatrice extrascolastica, specializzata in ippoterapia e riabilitazione equestre (corso A.N.I.R.E.).
Ore 11.30 Tavola Rotonda – Dibattito
Ore 12.00 Conclusione del Convegno
L’ingresso è libero; è necessaria l’iscrizione, su modulo o telefonica.
Inviare il modulo di iscrizione a info@paradase.it o telefonare al n. 333-7385947.
“La nostra Associazione – racconta il presidente di Paradase Giacomo Mantero ha circa due anni di vita. All’inizio era partita per promuovere la scoperta e la tutela degli asini anche attraverso l’organizzazione di escursioni sul territorio. Nel tempo però è un po’ cambiata la nostra prospettiva. Abbiamo organizzato diversi incontri con ragazzi portatori di handicap. Gli asini sono animali intelligenti, docili, particolarmente adatti alla pet terapy. Adesso il nostro prossimo obiettivo è quello di ottenere i finanziamenti regionali relativi ai PSSIR (Progetti Socio Sanitari Integrati Regione) per organizzare due tipi di attività con i bambini: uno ludico – didattico con le scuole e i centri estivi e l’altro più terapeutico con l’assistenza di un medico psichiatra per offrire un vero percorso di cura ai bambini con difficoltà. Il seminario che abbiamo organizzato servirà anche a promuovere queste nuove opportunità offerte dalla nostra Associazione”.


File

modulo iscrizione convegno paradase.pdf

Agenzia di Sviluppo Locale - GAL Genovese - P.IVA 01094850995  -  Informativa sui cookie credit