Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020


Progetti europei


Altre iniziative



Progetti realizzati


Archivio News

Multimedia

Link




       home
Inaugurata la 26esima edizione dell'Expo Fontanabuona

30-08-2010 Al via il consueto appuntamento con l’evento fieristico della Valfontanabuona. Sotto lo slogan “Le eccellenze del Tigullio”  centoundici espositori potranno mostrare al pubblico i loro prodotti per i nove giorni di durata dell’evento, dal 28 agosto al 5 settembre, negli spazi espositivi di Calvari, San Colombano.
Anche quest’anno l’organizzazione dell’evento, sostenuta da Provincia di Genova, Camera di Commercio, Regione Liguria e Fondazione Carige, è stata affidata all’Agenzia di sviluppo Gal genovese; direttore organizzativo dell’Expo Claudio Solari.
La kermesse vanta, in questa sua 26esima edizione da record, un calendario ricco di appuntamenti: non solo visite agli stand alla scoperta di artigianato e gastronomia locale, ma anche cultura e intrattenimento. Senza dimenticare le iniziative destinate a divertire i più piccoli, oltre alla novità del collegamento wifi per ogni stand.
“Lo scopo principale della fiera è la promozione delle aziende del Tigullio, con particolare attenzione alla piccola industria e a quelle legate a commercio ed artigianato - ha spiegato Marisa Baciglaupo, presidente del Gal - . Il fitto calendario di iniziative che abbiamo organizzato vuole accompagnare i visitatori, che ci auguriamo superino quelli dell’anno passato, alla scoperta non solo delle attività, ma anche della cultura e del territorio fontanino”.
Un ruolo importante nella promozione di queste attività è giocato dai piccoli Comuni, che tra degustazioni, escursioni e spettacoli hanno reso questa edizione ancora più ricca.Tra le molte iniziative va sottolineato il conferimento del premio "Uno di noi" al regista televisivo Duccio Forzano. Genovese di nascita, ma fontanino d'adozione, Forzano ha curato la regia di programmi noti al grande pubblico tra cui "Che tempo che fa", l'ultima edizione del "Festival di Sanremo"  e "Scherzi a parte"; per il suon legame con il comune di Tribogna è stato insignito della cittadinanza onoraria dal primo cittadino Corrado Bacigalupo e ha dichiarato la sua riconoscenza e il suo affetto per i luoghi in cui ha trascorso una parte importante della sua formazione artistica. 
“Anche  questa Expo  - ha sottolineato Alessandro Repetto, presidente della Provincia di Genova, nella giornata di inaugurazione a Calvari – dimostra l’importanza della collaborazione tra aziende ed istituzioni per uscire dall’attuale crisi economica”.
In quest’ottica quindi la kermesse spinge sulla rivalutazione e sul rilancio delle attività presenti sul territorio, puntando in particolar modo alle eccellenze che sono il fiore all’occhiello dell’economia ligure. Tra queste l’artigianato del legno, le seterie Cordani di Zoagli da sempre presenti alla fiera, le specialità dell’apicultore Spinetto e moltissime altre. Fin dalla prima edizione è presente il Consorzio Artigiano Ardesia Fontanabuona, che con questo materiale non solo crea splendidi oggetti e complementi d’arredo, ma si occupa anche di edilizia e lavorazione su misura, oltre che di servizi al cliente quali restauro, pulitura e trattamenti dell’ardesia. Un settore, quello della pietra nera, che più di ogni altro sembra essere stato toccato dalla crisi, ma che pare aver trovato un aiuto proprio dalla Regione.
“Stiamo studiando nuove iniziative e proposte - ha spiegato Giovanni Boitano, assessore regionale alle Politiche Abitative e Lavori Pubblicial fine di sostenere ed incentivare l’uso di materiali tradizionali come l’ardesia nell’edilizia pubblica e nel piano abitativo regionale”. L’iniziativa appare in primis come un tentativo di risollevare l’economia del settore, ma anche un modo per “rispettare e tutelare il pesaggio ligure” conclude Boitano.
Al taglio del nastro dell’Expo, oltre agli organizzatori e al presidente della Provincia, sono intervenuti gli assessori provinciali Marina Dondero, Anna Dagnino e Milò Bertolotto, l'onorevole Gabriella Mondello, diversi consiglieri regionali e provinciali e i sindaci dei Comuni della Val Fontanabuona, unanimamente concordi nel promuovere l’evento, che sembra già partito sotto i migliori auspici.
 
 
si ringrazia per le fotografie messe a disposizione Studio Riflessi Cicagna


 -  Guarda le foto (5)
File
Cartina Expo
cartinaconlascritta.pdf

Programma Expo
Programma EXPO_2010.pdf

Istogramma espositori
istogramma espositori.pdf

Agenzia di Sviluppo Locale - GAL Genovese - P.IVA 01094850995  -  Informativa sui cookie credit