Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020


Progetti europei


Altre iniziative



Progetti realizzati


Archivio News

Multimedia

Link




       home
Expo Valle Stura: doppio week end a Rossiglione

14-09-2010 Explorando la Provincia: ultima tappa, e non certo per importanza, in Valle Stura. Appuntamento da venerdì 24 a domenica 26 settembre  e  da venerdì 1 a domenica 3 ottobre a Rossiglione, nell'area ex Ferriera. Come sempre la kermesse, giunta alla diciasettesima edizione, si propone come imperdibile vetrina di produzioni gastronomiche locali: formaggi, latte, miele e sciroppi, i vini liguri o del Monferrato e olio della Riviera Ligure. Accanto alle tentazioni per la gola, le eccellenze dell'artigianato  del territorio, come la filigrana, il legno, il ferro battuto e la ceramica.
Il programma dell'Expo prevede, come ogni anno, eventi collaterali di grande richiamo per il pubblico che coinvolgeranno noti gruppi musicali per gli intrattenimenti serali e pomeridiani: danze latino-americane, ballo del ventre, gruppi dialettali, concerti dal vivo e molto altro. Ed ancora convegni, incontri e presentazioni.
Ricca anche la proposta per i bambini: numerosi i laboratori a tema con gli artigiani della ceramica, della filigrana e del legno o gli esperti del gusto che saranno aperti a quanti desiderano cimentarsi in una nuova attività. Non mancheranno i laboratori di riciclo e quelli sull’acqua per imparare divertendosi quante importanti risorse non dobbiamo sprecare. E ancora divertimento con spettacoli di intrattenimento dedicati ai bambini, giochi con gli animatori specializzati e una serata speciale con i burattini di Gino Balestrino.

Anche nella realizzazione dell'Expo Valle Stura è stata fondamentale la sinergia tra gli enti locali: Consorzio Valle Stura Expo, Comune di Rossiglione, Comunità Montana Valli Stura e Orba, Associazione "Le Valli del Latte e Terre del Pesto", Parco del Beigua, Camera di Comnmercio, Regione Liguria, Provincia di Genova e Agenzia di Sviluppo Gal Genovese.
"La scelta di quest'anno di posticipare l'inizio dell'Expo Valle Stura, e non sovrapporla alle altre, va nel segno di un'efficace calendarizzazione degli eventi e di una rete Expo che funziona davvero, evitando che una kermesse faccia concorrenza a un'altra
- interviene la presidente del GAL Marisa Bacigalupo - . Inoltre quest'anno l'evento termina in concomitanza con la Castagnata di Rossiglione e si riallaccia in questo modo alla programmazione locale degli eventi per l'autunno".

L'iniziativa è inserita nella rassegna "Explorando la Provincia" promossa dalla Provincia di Genova.
Venerdì 24 Settembre 2010
- Ore 17.00 Inaugurazione della XVII edizione di “Expo Valle Stura” con l’intervento dell’Assessore allo Sviluppo economico, commercio e artigianato della Regione Liguria Renzo Guccinelli.
- Ore 17.30 Laboratorio “H2Oro” a cura di Iren-AcquaGas.
- Ore 21.00 Serata Latino-Americana con i ballerini dell’Associazione Contatto Latino
Una serata tutta dedicata alla musica e al ballo latino americano con la presenza del Dj CUBANITO e Dj ANIMATORE MAURICIO HERNANDEZ che coinvolgeranno tutto il pubblico in momenti di scatenati balli di gruppo. Le ballerine AMBRA RUSSELLO e VALERIA TODDE, accompagnate dal ballerino ecuadoriano NELSON LUGO sapranno intrattenere e coinvolgere il pubblico in spettacoli di Bachata e di Salsa. E per chi si vuole avvicinare alla danza latina non mancheranno coinvolgenti lezioni di ballo…
Sabato 25 Settembre 2010
- Ore 10.00 Colazione all’Expo: Latte della Valle, Focaccia lunga e Revezora.
- Ore 10.30 Tavola Rotonda “Paesi di Confine, luogo di scambio e di incontri…anche a tavola” con Provincie, Confesercenti e CNA di Alessandria e Genova
- Ore 11.00 Laboratorio “Rifiutiamo i rifiuti” a cura della Libreria di Palmaro
- Ore 16.00 Laboratorio per bambini “Le Bolas” a cura dell’Ass Culturale Eureka
Un laboratorio sui giochi “di una volta” che si facevano in spiaggia o preferibilmente in campagna dove la famiglia si trasferiva nei mesi più caldi. Usando il “riciclo” di pezzi di stoffa, giornali vecchi e cordini, si raccoglieva della sabbia, polenta o similari (chiaramente scaduti) e si costruiva questo divertente gioco. Si giocava in coppia con passaggi tra un bambino e l’altro, si facevano i tornei al tiro al bersaglio con le latte vuote della conserva, oppure si formavano due squadre e si applicavano le regole di “Palla Prigioniera” il gioco che conosciamo tutti. Un oggetto simpatico e divertente che ogni bambino potrà costruire e usare insieme ai suoi amici.
- Ore 21.00 Spettacolo di Burattini “Totonno” con l’animazione di Gino Balestrino
Ispirato alla novella di Gianbattista Basile Il racconto dell’Orco, preziosa testimonianza della stagione letteraria barocca, lo spettacolo tratta il tema del ragazzo mandato per il mondo a cercar fortuna. Nella trasposizione teatrale qui presentata, la splendida lingua del Basile è traccia per una traduzione che conferma l’impianto narrativo costruito su detti popolari, proverbi, motti e sentenze. Ne è dato un testo per un teatro moderno, trasparente nella dinamica dei dialoghi e dei movimenti, ai cui accenti e colori è affidato il messaggio che, a saper imparare dai propri errori, un percorso di crescita è possibile e può condurre ad esiti impensati e felici.
Domenica 26 Settembre 2010
- Ore 10.00 Colazione all’Expo: latte della valle, focaccia lunga e revezora.
- Ore 10.30 Laboratorio per bambini “Dal latte al formaggio”
- Ore 16.00 Lab. per bambini “GineTTo il GufeTTo”: giocare riciclando con le Titere
I bambini saranno guidati dalle abilissime Titere (www.letitere.it ), Silvia e Laura, sorelle genovesi specializzate nel ridare nuova vita a oggetti rovinati, abbandonati o rottamati dal consumismo che rinascono sotto forma di sculture o altro. I bambini, a partire dal recupero di materiali poveri, creano con le loro mani oggetti che hanno “già vissuto”, imparando che tutto può essere anche altro, basta un pizzico di fantasia! In questo caso i sarà creato un simpatico Gufo, un ricordo da portare a casa, realizzato con un sacchetto di carta del pane, carta di giornale, stoffa, gomma piuma e feltrini. Il Gufo sarà poi decorato con pastelli e pennarelli
- Ore 17.00 Arrivo del Solidar-Bus con i Creativi della Notte-Music For Peace
- In serata continua lo spettacolo del Solidar-Bus: musica e balli con One Night Band
Il colorato mezzo, partito a Luglio per il Tour Solidale 2010 che ha toccato i principali comuni della Liguria, farà tappa per il terzo anno consecutivo anche a Rossiglione. Il tour è coordinato dall’organizzazione Creativi della notte Music for Peace www.creatividellanottemusicforpeace.org che, attraverso la musica e lo svago, intendono comunicare un messaggio di pace. Il Solidar-Bus verrà trasformato in un palco musicale per una coinvolgente kermesse di musica e spettacolo che partirà dal pomeriggio per proseguire con l’esibizione della One Night Band www.onenightband.it , gruppo di ska di nove elementi arenzanesi che dovevano suonare solo per una sera insieme, Si sono piaciuti e proseguono insieme la loro avventura musicale con il SolidarTour. La formazione che accompagnerà la serata con ritmi gradevoli ed adatti a tutte le generazioni è composta da : Andrea Virgilio (chitarra-voce), Pier Giorgio Manuele (basso-voce), Federico Ferretti (chitarra-voce), Bruno Maccagnan (chitarra), Luca Guzzo (sax), Diego Poggi (Tromba), Filippo Domaneschi (trombone), Claudio Scicolone (tastiere), Flavio "Ponkia" Parodi I (batteria). Seguiranno nella serata poi diverse esibizioni di clown, di acrobati, mangiatori di fuoco e ballerine del ventre. Durante gli spettacoli, nel clima disteso creato dalla musica e delle esibizioni, i volontari potranno invitare le eprsone presenti a visitare la mostra fotografica allestita nel SolidarBus e illustrare il loro lavoro e quello dell’associazione.
Venerdì 1 Ottobre 2010
- Ore 17.00 Apertura Fiera.
- Ore 17.30 Laboratorio “H2Oro” a cura di Iren-AcquaGas.
L’attività si sviluppa a partire da una breve descrizione del ciclo naturale dell’acqua per proseguire con un esperimento pratico in cui l’acqua viene “potabilizzata”. Lo scopo del laboratorio è quello di spiegare il ciclo di potabilizzazione dell’acqua mostrando, tramite le attività pratiche e il coinvolgimento dei partecipanti, i metodi di filtrazione dell’acqua.
Per imparare, divertendosi, quale importanza abbia l’acqua e perché sia così importante non sprecarla!
Ai bambini verrà consegnata, al termine del laboratorio, la carta d’identità dell’acqua erogata dall’acquedotto del Comune di Rossiglione, una carta che riporta l’etichetta di acqua potabile e i relativi parametri fisico-chimici. Una carta importante che certifica la “bontà” dell’Acqua che arriva dai nostri acquedotti e quanto siano rigidi i controlli per acqua domestica rispetto a quelli fatti per le acqua confezionate e proposte al supermercato. Sfruttare l’acqua del rubinetto aiuta poi l’ambiente perché limita la produzione di rifiuti (Plastica, e tetrapak) e di inquinamento nella fase del trasporto. L’eccessiva permanenza nel contenitore, infine, facilita la proliferazione di batteri e altera il sapore dell’acqua.
- Ore 21.00 Concerto degli Used Cars: Rock americano e stradaiolo.
Sarà l’occasione di ascoltare e vedere on stage una delle migliori realtà genovesi e non.
Saranno infatti gli ‘Used Cars’ ad intrattenere i presenti con il loro rock stradaiolo di chiaro stampo americano. La band attiva dal lontano 1990 celebra proprio quest’anno i 20 anni di attività, tra le loro più importanti partecipazioni e collaborazioni spiccano quelle a: Pistoia Blues, MazdaPalace, Motorock al fianco di artisti quali: Alvin Lee, America, Paolo Bonfanti e Fabio Treves giusto per citare qualche nome. Nel 2008 è uscito il loro terzo album intitolato ‘Lifetime Warranty’
disco che ha riscosso ottimi consensi da parte di pubblico e critica.
Sabato 2 Ottobre 2010
- Ore 10.00 Colazione all’Expo: latte della valle, focaccia lunga e revezora.
- Ore 10.30 Convegno “L’accesso al credito e gli aiuti pubblici a favore della piccola impresa dopo due anni di crisi economica” a cura di Confesercenti e CNA Genova
- Ore 11.00 Laboratorio “Rifiutiamo i rifiuti” a cura della Libreria di Palmaro
Per scoprire quanti oggetti si possono costruire attraverso il riciclo di materiali. La sig.ra Rita Baratelli, attraverso gli anni di esperienza acquisiti nella sua “Libreria di Palmaro”, sempre a contatto con i bambini di tutte le età, giocherà insieme ai bambini con giocattoli di plastica biodegradabile, di legno, di elementi naturali colorati con colori alimentari e sfoglierà insieme a loro libri fatti con carta riciclata…
- Ore 16.00 Lab. per bambini “La fabbrica dei dinosauri” a cura di Liberodiscrivere
Prendendo spunto dall’omonimo libro, edito da Libero di scrivere (www.liberodiscrivere.it ), l’educatrice guiderà i bambini alla costruzione di dinosauri attraverso diverse tecniche: dal Tirranosauro che invita ad una merenda preistorica, al Brontosauro con una maglietta a mezze maniche, al divertente Ptetodattilo che vola via grazie ad un pop-up! Per ricreare, divertendosi, un mondo scomparso attraverso materiali semplici e con la guida di una sapiente educatrice.
- Ore 18.00 inizio della “Serata in Rosa” con spettacolo itinerante tra gli stands
- In serata continua lo spettacolo tutto al femminile con “Il Concerto in Rosa”
Domenica 3 Ottobre
- Ore 10.00 Colazione all’Expo: latte della valle, focaccia lunga e revezora.
- Ore 10.30 Laboratorio per bambini “Dal latte al formaggio”
Laboratorio per bambini alla scoperta del territorio e delle produzioni tipiche locali: il casaro della “Cooperativa Allevatori e Caseificatori riuniti Monte Parco Beigua” insegnerà ai bambini i segreti della produzione del formaggio. I bambini potranno seguire e partecipare in prima persona alle fasi di lavorazione del latte per trasformarlo in ottimo formaggio.
- Ore 10.30 Arrivo del Treno d’Epoca
- Ore 14.30 XXXIII Sagra Della Castagna a cura della Pro Loco di Rossiglione
- Ore 15.00 Gara di Triathlon del Boscaiolo a cura dei boscaioli di Tiglieto
Nell’area verde dell’Expo i migliori tagliatori di boschi si sfideranno in prove di abilità con accette e motoseghe.
Le prove in cui si cimenteranno gli abili boscaioli consistono in:
- Taglio di un tronchetto con accetta
- Segagione di un tronco con motosega
- Simulazione di sramatura di un tronco
- Ore 15.30 Inizio musica con Orchestra Spettacolo Carlo Santi che animeranno il pomeriggio con musica che spazia del liscio agli anni 60, dal latino americano alla musica più moderna. L’orchestra è composta da otto elementi: Carlo Santi voce, Patrizia voce, Walter tromba e luci, Giorgio basso, Andrea sax, Vittorio batteria, Antonio tastiera, Sergio fisarmonica. La band vanta anni e anni di esperienza professionale in tutta italia dai night alle balere, dai dancing alle piazze e, grazie a una grande voglia di musica, continua a far ballare e divertire un pubblico sempre più vasto e giovane.
- Ore 16.00 Lab. per bambini “Ma che bel Trenino”: giocare riciclando con le Titere.
- In serata Prosegue lo Spettacolo dell’Orchestra Carlo Santi
Inoltre:
• Tutti i giorni Ristorante con menù a base di piatti tipici del territorio a km zero Ven. ore 19.30 - Sab. e Dom. ore 12.15 e ore 19.30
• Nell’area verde dell’Expo: Da Ven 24 a Dom. 26 Sett Battesimo della Sella per i bambini in collaborazione con Az Agr Pratorondanino
• Presso gli stand sarà possibile: Degustare i prodotti tipici e assistere alle dimostrazioni della lavorazione del legno, della ceramica, della filigrana e del ferro, nonchè acquistare libri tematici sui laboratori e spettacoli
• Nel pomeriggio di Sab. 25 Dom. 26 Settembre e Sab. 2 Ottobre: Visite Organizzate alla Badia di Tiglieto, alle Aziende Agricole, ai Borghi e ai musei della Valle Stura.
• Nelle giornate di Sab. 25 Dom. 26 Settembre: Fattorie didattiche aperte
• Nella giornata di Dom 3 Ottobre: nel centro storico della Borgata Inferiore Mercatino di prodotti tipici a cura del Gruppo Operatori Economici Rossiglione 2000
 
 


Agenzia di Sviluppo Locale - GAL Genovese - P.IVA 01094850995  -  Informativa sui cookie credit