Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020


Progetti europei


Altre iniziative



Progetti realizzati


Archivio News

Multimedia

Link




       home
I mercati genovesi protagonisti

25-11-2013

Cosa possiamo trovare all’interno dei mercati genovesi? Molto di più di quello che immaginiamo!

L’evento, previsto dal 4 al 6 dicembre a Genova, ha lo scopo di far conoscere e riscoprire ai cittadini genovesi i loro mercati. L’iniziativa è un’azione del progetto europeo Marakanda, di cui il Comune di Genova è partner, che si prefigge di tutelare i mercati storici e promuovere i prodotti tipici dell’agricoltura e dell’artigianato nei paesi del Mediterraneo.

I mercati della città diventeranno i protagonisti di questo grande evento che prevede laboratori gastronomici e culturali, degustazioni e incontri tematici, dedicati ai prodotti tipici genovesi ed al loro dialogo con la cultura mediterranea, con cui Genova ha instaurato da secoli un profondo legame.

I mercati coinvolti saranno: Mercato Romagnosi – Piazza Romagnosi, Mercato Orientale – Via XX Settembre, Mercato Sarzano – Piazza Sarzano, Mercato del Carmine – Piazza del Carmine, Mercato del Ferro – Sestri Ponente.

Ogni giorno verranno proposte numerose attività, organizzate in collaborazione con Istituti superiori come l’Istituto Agrario Marsano e l’Istituto Alberghiero Bergese, Associazioni di promozione della cultura gastronomica quali Palatifini, Panificatori Genovesi, Olivicoltori Sestresi, AIS Liguria delegazione di Genova. Ogni evento sarà curato da esperti ed intenditori ed i commercianti dei diversi mercati metteranno a disposizione i loro prodotti per la realizzazione dei focus gastronomici.

Le attività coinvolgeranno anche le scuole materne che parteciperanno agli eventi mattutini dedicati alla realizzazione dell’orto ed alla conoscenza dei prodotti; nel pomeriggio (16,00 – 17,00) si susseguiranno numerose attività aperte a tutti, organizzate da docenti e alunni dell’Istituto Agrario Marsano: per il ciclo orti urbani avrà luogo “l’orto in terrazza” dedicato proprio alla realizzazione di un piccolo orto con i vasi del balcone e “l’orto sinergico”, che proporrà una modalità alternativa di gestione del terreno.

La focaccia, il pesto, l’olio e il pesce saranno i protagonisti dei laboratori tematici che daranno la possibilità, non solo di cimentarsi nella preparazione dei prodotti, ma anche di degustare i piatti, per la gioia del palato.

Mercoledì 4 dicembre (17,30-18,30) il Mercato del ferro di Sestri Ponente ospiterà il laboratorio di conoscenza e degustazione dell’olio d’oliva grazie alla collaborazione della Cooperativa Olivicoltori Sestresi di Sestri Levante.

Giovedì 5 dicembre (17,30-18,30) presso il mercato Orientale il cucinosofo Sergio Rossi in collaborazione con l’Istituto Alberghiero Bergese, proporrà la ricetta del famoso “menestrun”, mentre Sarzano ospiterà il laboratorio sul pesto a cura dell’Ass. Palatifini.

Venerdì 6 dicembre (17,00-18,30) al mercato del Carmine l’esperto Slow Food Giancarlo Marabotti cucinerà il “pesce povero” abbinato ai vini bianchi dell’Enoteca Regionale, che verranno degustati attraverso la guida dell’Ass. italiana sommelier. L’Ass. panificatori realizzerà invece presso il mercato di piazza Romagnosi il focus gastronomico sulla focaccia genovese, presso il laboratorio attrezzato di ISCOT Liguria.

La creazione di momenti di incontro e condivisione all’interno di questi spazi cittadini vuole altresì sottolineare il grande valore sociale e di aggregazione che da sempre i mercati hanno avuto.

Programma scaricabile dal link sottostante o attraverso il sito www.visitgenoa.it 



File
Programma evento mercati
Evento Marakanda 4-5-6 DICEMBRE 13.pdf

Lay out cartolina
Cartolina1 10x15.jpg

Programma cartolina
Cartolina2 10x15.jpg

Agenzia di Sviluppo Locale - GAL Genovese - P.IVA 01094850995  -  Informativa sui cookie credit