Strategia di Sviluppo Locale 2014-2020


Progetti europei


Altre iniziative



Progetti realizzati


Archivio News

Multimedia

Link




       home - Cos'è la SSL
Cos'è la SSL
 
La Strategia di Sviluppo Locale (SSL) è lo strumento messo a punto dai GAL, su indicazione del Piano di Sviluppo Locale Regionale, per realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato delle economie e delle comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento dei posti di lavoro.
Nel nostro ‪entroterra‬ ci sono aree naturali bellissime, paesaggi fantastici, tradizioni e beni culturali unici al mondo, eppure da anni si sta spopolando ed i suoi valori produttivi, ambientali, storici e culturali sono sempre più soggetti al depauperamento.
 
L'Agenzia di Sviluppo Gal Genovese, rispondendo al bando della Misura 19 del PSR che si è chiuso lo scorso 31 gennaio, sta progettando una Strategia di Sviluppo Locale di concerto con tutti gli attori attivi sul territorio di sua competenza - amministrazioni locali, associazioni di categoria, associazioni culturali, parchi, etc. - secondo il principio di collaborazione dal basso bottom up che è considerato il metodo migliore per una strategia vincente che soddisfi i bisogni di tutti.
 
L’obiettivo portante della SSL "Qualità & Sviluppo" è la lotta all'abbandono dell’entroterra.
 
COSA POSSIAMO FARE PER CAMBIARE ?
  • ‪Turismo sostenibile‬
Diversificare e migliorare l’offerta turistica di qualità legata alla valorizzazione dei prodotti agroalimentari, all’ospitalità, all’artigianato locale, al turismo sportivo.
  • ‪‎Inclusione sociale‬ 
Superare la marginalizzazione supportando una nuova governance dell’entroterra, costruita sulla partecipazione, sulla creazione di lavoro e di reti operative. 
  • ‪‎Prevenzione al dissesto idrogeologico‬
Aiutare l’insediamento di imprese agricole e forestali, attraverso il sostegno all’innovazione e l’implementazione dei servizi.
 
 


19.4 Attività di animazione del GAL Genovese - Un progetto in Val Polcevera dedicato a contrastare la povertà e l'abbandono del territorio

25-01-2018
Si tratta di un progetto a scala locale sul territorio dei Comuni dell’Alta Val Polcevera. La scelta di delimitare l’intervento a questo territorio è frutto del percorso di animazione e partecipazione. Dalle consultazioni con gli stakeholders locali (Distretti sociali, associazioni, cooperative sociali, aziende
agricole …) è emersa l’esigenza di contrastare alcune sacche di povertà ed emarginazione che si stanno diffondendo, in particolare legate al fenomeno della disoccupazione, conseguenza dell’espulsione da processi produttivi a seguito della crisi economico sociale in atto. Le sacche di povertà sono emerse
dall’analisi qualitativa, mediante la somministrazione di interviste specifiche che hanno rilevato il fenomeno in atto, che ancora non emerge in modo evidente dai dati censuari.
 
L’obiettivo dell’intervento è quello della lotta alla povertà e al disagio sociale, mediante azioni di “inclusione attiva”, inserite nel più ampio contesto dell’ agricoltura sociale, ovvero si vuole creare un sistema di servizio per la comunità locale che passa attraverso le aziende agricole, come erogatore di
servizio. In tal modo l’azione concorre, a tutto tondo, all’obiettivo della SSL: la lotta all’abbandono, in quanto da un lato risponde al contenimento di fenomeni di abbandono sociale, e dall’altro, mediante l’inserimento in aziende agricole favorisce un aumento della produzione agricola e della conseguente
gestione del territorio e riduzione di incolti. Il progetto a scala locale si differenzia dalle altre misure perché definisce il proprio campo di azione a due target ben individuati e distinti i nuovi poveri e le aziende agricole. Il progetto può essere un esempio pilota L’attività prevista è relativa ad azioni di selezione, di formazione ed accompagnamento seguita dal Distretto Socio Sanitario 10 e dai comuni di riferimento a favore dei soggetti con disagio sociale.
 
 
 



Strategia di Sviluppo Locale: Newsletter n. 2
12-08-2016 E' uscito il secondo numero della newsletter relativa alla SSL "Qualità&Sviluppo", la Strategia di Sviluppo Locale del Gal Genovese per le Valli Stura, Orba, Leira, Polcevera, Fontanabuona.
Puoi inscriverti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sulla progettazione della Strategia e sulle opportunità della Misura 19 del PSR 2014-2020. ...continua


Il Viceministro dell'agricoltura Olivero ospite a San Cipriano
01-06-2016 Serra Riccò, giovedì 26 maggio: il Viceministro alle Politiche agricole, alimentari e forestali Andrea Olivero ha incontrato le realtà rurali e produttive della Val Polcevera. Nel pomeriggio il Viceministro si è recato al castello di San Cipriano, nel Comune di Serra Riccò, nella giornata di inaugurazione dell’evento “Invito al Castello” e in occasione del convegno "PIANO DI SVILUPPO RURALE 2014-2020 Strumenti ed opportunità a sostegno degli imprenditori agricoli ed economici della Val Polcevera organizzato dal Banco di Chiavari e dal GAL Genovese.
...continua  -  Guarda le foto (12)

Agenzia di Sviluppo Locale - GAL Genovese - P.IVA 01094850995  -  Informativa sui cookie credit